Una solidarietà a cinque cerchi. È quella dell’Accademia dello Sport per la Solidarietà di Bergamo, pronta a volare col pensiero sino a Pyeongchang, in Corea del Sud, sede dei XXIII Giochi olimpici invernali, in programma dal 9 al 25 febbraio. Lì, nella festa della neve e del ghiaccio, con gli occhi di tutto il mondo addosso, ci saranno anche tanti amici della nostra associazione, campioni dello sport e campioni di generosità. Nell’elenco dei convocati diramato dalla Fisi, la Federazione italiana degli sport invernali, ci sono infatti tre straordinarie atlete bergamasche: Sofia Goggia nello sci, Sofia Beligheri e Michela Moioli nello snow. E poi, tanti altri fuoriclasse che dal resto d’Italia ogni anno arrivano a Cividino per imbracciare la racchetta da tennis in nome della solidarietà: a Pyeongchang, infatti, ci saranno anche Federico Pellegrino, Peter Fill, Stefano Gross, Christof Innerhofer, Dominik Paris. E chissà che qualcuno, tra qualche mese, non ci venga a trovare al Tennis 2018 con una medaglia al collo.