Un sabato tra swing e amicizia. Si chiude domani, sabato 6 ottobre, «Bergamo e lo sport per la solidarietà», il «circuito» autunnale dedicato al golf organizzato dall’Accademia dello Sport per la Solidarietà di Bergamo. Dopo gli appuntamenti a «Villa Paradiso» (16 settembre) e alla «Rossera» (23 settembre), ora si arriva in città: l’appuntamento è «Ai Colli di Bergamo Golf», con tanti amici pronti a mettersi in gioco a fin di bene.

Anche queste gare contribuiscono a raccogliere fondi per le attività benefiche dell’Accademia. I proventi del 2018 permetteranno di sostenere tre progetti: si aiuterà l’Unità operativa complessa di Riabilitazione specialistica (ex Casa degli Angeli di Mozzo) facente capo all’Asst Papa Giovanni XXIII per la costruzione di un percorso per outdoor wheelchair training dedicato a persone in carrozzina a causa di traumi vertebrali dovuti a incidenti o malattie; un’altra «partnership» è con l’associazione SOS – Solidarietà in Oncologia San Marco-Zingonia, per approfondire la ricerca e la cura nelle patologie tumorali; l’Accademia aiuterà anche la Patologia neonatale presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII con l’acquisto di una nuova strumentazione.