Blog

«Bergamo Golf for Charity», ecco il sole: domenica il via all’Albenza

bergamo golf accademia sport 2018 ph1

Il bel tempo e un sorriso: parte il «Bergamo Golf for Charity», più forte della pioggia e del freddo. Dopo le prime due tappe in calendario «slittate» per le avverse condizioni climatiche, il tradizionale «circuito» che unisce il golf alla beneficenza s’avvia a vivere la giornata inaugurale: sarà questa domenica, l’8 aprile, al «Golf Club Bergamo L’Albenza». Per l’Accademia dello Sport per la Solidarietà di Bergamo, che griffa un appuntamento ormai tradizionale nel panorama golfistico orobico, è l’occasione per ritrovare tanti amici, in vista di un 2018 come al solito ricco di iniziative: sul green si sfideranno i protagonisti dell’imprenditoria, dello sport, della società civile, uniti per scrivere nuove pagine di impegno per i più deboli. Un «romanzo» che nel corso del tempo ha devoluto al territorio aiuti per un milione e 300mila euro: quest’anno, le attività dell’Accademia – che tra maggio e giugno vivranno il momento «clou» del torneo di tennis – aiuteranno l’Unità di Riabilitazione specialistica dell’Asst Papa Giovanni XXIII diretta da Guida Molinero, l’associazione Solidarietà in Oncologia-San Marco, l’Associazione Aiuto al Neonato operativa presso la Patologia neonatale dell’Asst Papa Giovanni XXIII.
Aprile sarà un lungo mese all’insegna del golf targato Accademia dello Sport: il 15 aprile si tornerà a gareggiare al «Franciacorta Golf Club» di Corte Franca, mentre il 29 aprile il teatro del terzo appuntamento stagionale sarà l’impianto cittadino «Ai Colli di Bergamo Golf»; dopo le premiazioni del «Bergamo Golf for Charity» programmate all’interno della serata di galà che chiuderà il Tennis 2018 (l’8 giugno alla Fiera di Bergamo), una gara speciale è in programma il 23 settembre al «Golf Club Rossera» di Chiuduno.