News

MASPERO, POI DAMIANI-CARMIGNANI: IL VIP DELLE STELLE CALA IL SIPARIO

Sipario a Cividino, ma l’ultima notte è stata la notte delle conferme e delle stelle brillanti. Quella di Riccardo Maspero scintillava emozione a finale del singolo conclusa, dopo aver rifilato due set a Carlo Pellegatti e aver vinto la sfida della pazienza. Velenoso come già in semifinale contro Luca Chiesa, Pellegatti subisce per un’ora il fantasioso talento del trequartista e rema da fondocampo come il più spagnolo degli spagnoli. Ma all’alba del secondo set Maspero cade nella tela del diabolico Pellegatti, soffre e sbuffa, corre a vuoto e sembra groggy. Pellegatti lo fa rossonero e va 5-4, ma Maspero ha un sussulto, ritrova il dribbling e si mette in tasca il 4° Trofeo Giacinto Facchetti. Ricorrenze? “Felici: ho giocato la prima finale al Vip con Guarneri contro Giacinto e Ferri, è bello festeggiare questa vittoria nel suo ricordo”. Lascerà l’anno prossimo Maspero? “No, raddoppio, nel senso che ora mi preparerò per vincere il doppio”. Si erano preparati a puntino anche Luca Chiesa e il dottore Amedeo Amadeo, già velenoso antidoto alla coppia Ganz&Ganz in semifinale e prima “fatali” a Magoni e Lodovici. Curriculum alla mano, l’irresistibile ascesa della più outsider delle coppie aveva stuzzicato i “bookmakers” e ‘sta a vedere che il Vip chiude col botto. Ma Oscar e Gedeone, Damiani e Carmignani, campioni in carica, erano troppo navigati e troppo cannibali per restare a bocca asciutta. Tanto per far capire da che parte tirava il vento, il titolato duo partiva a razzo, chiudendo il primo set 6-2 e poi trionfava in carrozza nonostante il finale con giallo, un gancio della rete malandrino che si staccava sul match-point. Un’ impasse durata un battito di ciglia, poi Carmignani e Damiani mettevano il sigillo sul quinto successo al Vip e oplà la festa passava dal campo al palco. Il sound di Franco Bagutti, l’umorismo lunare di Carlo Bianchessi, il ritmo brasileiro di Ipanema Show e l’asta rossonerazzurra delle maglie Champions di Milito, Borriello, Ambrosini e Pirlo. Uno spettacolo per milleduecento persone, poi il sipario. Cividino saluta e passa il testimone alla cena di gala della Fiera, domani sera, cullata dalla voce di Fiordaliso. La speranza è che la staffetta del cuore si regali un trionfo senza precedenti piantando la bandiera della solidarietà molto più vicino alle nuvole.

 

RISULTATI

Singolare A – Finale

Maspero-Carlo Pellegatti 6-1, 7-5

Doppio – Finale

Oscar Damiani-Gedeone Carmignani / Luca Chiesa-Amedeo Amadeo 6-2, 6-0

VINCITORI 2010

Singolare maschile, 4° Trofeo Giacinto Facchetti: Riccardo Maspero

Doppio maschile, 19° Trofeo Achille e Cesare Bortolotti: Oscar Damiani-Gedeone Carmignani

Doppio misto, Coppa Elio Lodovici: Cristina Casini e Paolo Agnelli

Singolare B, Coppa Le Due Torri Shopping Center: Alberto Ghisleni