News

IL VIP 2011 PARTE DAI RAGAZZI: VIA ALLO SLAM DELLA SOLIDARIETA’

L’obiettivo è fare un grande passo verso la luna del milione di euro, il primo sorriso è quello dei talenti in erba del nostro tennis, perché la solidarietà si allena fin da piccoli. Il Vip 2011 parte oggi a Cividino, sui campi del centro sportivo Mongodi, con la formula baciata dal successo e la solita manciata di novità. La prima è l’esibizione dei baby talenti della racchetta di casa nostra, i migliori “under” 8-14 in campo dalle 16. A loro l’ideale taglio del nastro, a seguire via ai tornei in formato cinquina: al 20° Trofeo Achille e Cesare Bortolotti di doppio maschile, al 5° Trofeo Giacinto Facchetti di singolare maschile, alla seconda Coppa Elio Lodovici di doppio misto, si aggiungono la prima Coppa Credito Bergamasco di doppio misto con almeno un giocatore classificato per coppia e la prima Coppa Il Globo nel singolare B maschile. A seguire l’inaugurazione del Villaggio ospitalità e la presentazione del gemellaggio tennistico tra l’Accademia del Tennis e il Tennis Club Monguefo Tesido, in campo sabato nel bis della sfida dell’anno scorso. Il resto saranno tre settimane di racchette fumanti, con finali l’8 e il 9 giugno e serata di gala il 10 giugno alla Fiera di Bergamo, con le premiazioni e la raccolta della solidarietà destinata agli Amici dell’Oncologia della Valseriana e della Valcavallina, all’Associazione per l’aiuto al neonato degli Ospedali Riuniti di Bergamo, ai ragazzi disabili della Bergamo Special Sport, e al progetto di sostegno ai cittadini non vedenti, in collaborazione col comune di Bergamo, con l’installazione di segnalatori acustici ai semafori tra la stazione e la funicolare di Città Alta. Roberto Boninsegna, Claudio Chiappucci e l’imprenditore Gianfranco Testa riceveranno il premio Golden Vip 2011, al campione del mondo di sci alpino Innerhofer andrà il premio Vip d’onore Gianni Radici, ma il Vip premierà anche l’Atalanta e la famiglia Percassi e aprirà alla ricerca, in collaborazione col main sponsor, il Credito Bergamasco, assegnando il Golden Vip Credito Bergamasco alla Ricerca scientifica al professor Bruno Damascelli, luminare della medicina italiana. Tutto è pronto, caccia alla luna e al suo milione di euro.