News Solidarietà 2012

L’ACCADEMIA FA CENTO: SOLIDARIETA’ A QUOTA 800 MILA EURO

Accademico di nome, ma il cuore è un sorriso a cinque zeri. “Nel bailamme della crisi Bergamo conferma di essere la capitale della solidarietà”, dice il vicepresidente dell’Accademia dello Sport per la Solidarietà Giovanni Licini e in effetti dagli Amici dell’Oncologia ai terremotati dell’Emilia la scalata dell’Accademia aggiunge una nuova bandierina in vetta alla solidarietà. Lo farà mercoledì 5 dicembre, alle 18, al Centro Culturale San Bartolomeo di Bergamo, in Largo Belotti, alla presenza delle autorità politiche e istituzionali, aggiungendo il ricavato del Vip 2012 rimbalzato tra tennis e golf: 100mila euro, 800mila dal 2002. L’assegnone 2012 è una carezza che verrà destinata all’Associazione Amici dell’Oncologia della Val Seriana e della Val Cavallina, alla Comunità Don Milani di don Fausto Resmini a Sorisole, a due famiglie terremotate di Carpi e all’Associazione Ciechi di Bergamo. Una certezza nella crisi, un lume nel buio da tenere acceso con cura “ma senza enfasi, perché in tempi come questi non c’è spazio per le celebrazioni”. Ci sarà lo spazio per un sorriso e per gli auguri di Natale. E per la speranza, sonante, che il 2013 regali una nuova bandiera in vetta alla montagna dell’Accademia.